Voli economici: Conviene fare l’assicurazione?

assicurazione-viaggio Ogni persona che ha prenotato un volo tramite internet si è posto la fatidica domanda: devo fare l’assicurazione di viaggio o no?

E’ un pò un dubbio amletico, e chi prenota i voli low cost costantemente evita di farla, la domanda a cui oggi voglio rispondere riguarda proprio la convenienza che si può avere (o magari non c’è) inserendo la spunta nella voce “assicurazione”.

Quante volte capita di consultare gli amici e confrontarsi sull’assicurazione? Quante volte abbiamo ricevuto una chiamata da un amico che ci chiedeva “supporto o consiglio” sull’assicurazione? Spesso questa voce riesce a mettere in difficoltà moltissimi utenti che prenotano online, non essendoci informazione sulle garanzie e le tutele di cui siamo titolari in qualità di consumatori.

Quali sono i vantaggi del fare l’assicurazione e perchè l’assicurazione secondo me è piuttosto inutile:

Anche senza assicurazione, se il bagaglio viene smarrito, avrai diritto ad un rimborso: cambiano solo gli importi! O meglio, con l’assicurazione sei coperto fino a 1000 euro ma dovrai dimostrare che dentro la valigia c’erano oggetti di valore, tramite fatture, telefonate, fax, email e molto altro ancora. Senza assicurazione avrai comunque diritto ad un rimborso fino a 250 euro circa.Se il tuo volo viene cancellato sarai comunque tutelato per legge: se il volo viene cancellato partirai in altri orari o riceverai il rimborso, mentre se fai l’assicurazione per avere il rimborso dovrai mandare una raccomandata o altri documenti (a seconda del regolamento della compagnia), spesso capita di spendere fino a 30 euro per ricevere rimborsi che non arrivano nemmeno a 50 euro.

Conosci le garanzie della tua carta di credito?

Molte carte di credito, nelle condizioni, prevedono una assicurazione di viaggio, quindi, non vorrei sbagliare, ma prenotando con Carta di credito avrai già una piccola “assicurazione!”.

Se perdono il bagaglio?

Non hai bisogno dell’assicurazione per essere protetto da un ipotetico smarrimento del bagaglio: in caso di smarrimento del bagaglio infatti, anche senza assicurazione, basta denunciare lo smarrimento e sarai rimborsato (ovviamente con una quota prestabilita), inoltre generalmente il bagaglio viene trovato e restuito entro una settimana. Il metodo più sicuro per evitare “l’ansia da bagaglio” è partire con il bagaglio a mano, io lo consiglio sempre, soprattutto per viaggi brevi!

Se hai altre informazioni da aggiungere scrivi un commento e aiutami a completare l’articolo, o se hai esperienze molto positive dall’aver fatto l’assicurazione di viaggio racconta a tutti perchè è importante fare l’assicurazione al momento della prenotazione online. Grazie per la collaborazione, buon viaggio con Nerverland: Voli low cost!

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Voli low cost: Come scegliere il volo giusto?

Next Article
Il Carnevale di Praga o "Carnevale Boemo"

Il Carnevale di Praga o "Carnevale Boemo"

Related Posts