La Torta Sacher di Vienna

Sacher Torte vienna

Sacher Torte vienna

Vienna sarà anche una della capitali europee più importanti per il suo patrimonio artistico e culturale, ma è anche la città della buonissima Torta Sacher!

Dopo aver vistitato i luoghi più interessanti e visto i capolavori di Klimt e di Kokoschka, aver passeggiato fra gli stravaganti palazzi di Hundertwasser e magari ascoltato un concerto di musiche di Mozart, sarà anche lecito abbandonarsi alla Vienna di cioccolato.

La torta Sacher, o Sachertorte come si dice in tedesco, è infatti la torta al cioccolato più conosciuta e apprezzata al mondo.

Il dolce ha origini antichissime: fu inventato proprio a Vienna nel 1832, dall’apprendista pasticciere di soli 16 anni Franz Sacher, per il goloso principe Klemens von Metternich.

La storia narra che il giovane Sacher, si ritrovò a dover sostituire lo chef ammalato proprio il giorno in cui si sarebbe svolta la cena del principe.

Che dolce preparare per l’importante occasione?

Il giovane apprendista dopo aver pensato a lungo a una ricetta originale, che potesse accontentare il principe, decise di combinare solo degli ingredienti semplici come il cioccolato e la marmellata.

La torta che risultò delicata ed eccezionalmente gustosa, riscosse un grandissimo successo e da allora diventò il dolce tipico della tradizione austriaca.

Com’è fatta la torta Sacher?

In tutto il mondo migliaia di persone la preparano e gustano ogni giorno, di seguito una ricetta più o meno fedele.

Ingredienti per uno stampo di 24 cm:

Burro – 75 gr
Cioccolato fondente -100 gr
Farina – 75 gr
Sale – un pizzico
Uova – 4 intere e un albume
Vanillina – 1 bustina
Zucchero – 75gr

Ingradienti per la copertura:

Acqua – 100 ml
Cioccolato fondente – 200 gr
Zucchero – 200 gr

Ingrediente per la farcitura e ricopertura:

Marmellata di albicocche – 320 gr

Perché allora andare a Vienna per gustare la torta Sacher?

La ricetta originale è segretissima e custodita gelosamente a Vienna!

Non si sa cosa manchi di preciso alla ricetta che tutti conosciamo…ma chi ha assaggiato la versione originale ha notato la differenza.

In particolare sembra che la vera Sacher sia realizzata solo con degli ingredienti naturali e rigorosamente confezionati in casa senza conservanti.

Al giorno d’oggi c’è una sola pasticceria che conosce e custodisce la ricetta originale della torta Sacher, L’Hotel Sacher di Vienna, che ne produce artigianalmente oltre 270.000 pezzi all’anno.

Un pan di spagna al cioccolato, finemente rivestito a mano con marmellata di albicocche, e ricoperto di glassa fondente, che ha lo straordinario potere di far viaggiare tantissime persone solo per assaggiarne un pezzetto…la Torta Sacher deve essere davvero speciale!

E tu hai mai assaggiato il dolce preparato secondo la ricetta originale?

Lascia il tuo commento su Nerverland.com e condividi con noi le tue golose esperienze di viaggio!

« «Cioè, lei non ha mai assaggiato la Sachertorte?»
«No.»
«Va beh. Continuiamo così. Facciamoci del male!» »

(Nanni Moretti, Bianca)

Cerca subito i migliori voli low cost  su Nerverland.com e parti anche tu alla scoperta della Vienna di cioccolato!

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article
carnevale in sicilia 2012

Carnevale 2012 in Sicilia: Termini Imerese!

Next Article
rapporti in aereo

E’ possibile Farlo in Aereo?