Tim Burton in mostra a Parigi

Tim Burton mostra Parigi

Tim Burton mostra Parigi

E se un giorno tutte le animazioni, le fantasie più strane e le ambientazioni gotiche di Tim Burton divenissero reali?

A Parigi tutto si realizza nella suggestiva mostra dedicata all’estro del noto regista americano.

L’esposizione, già presente  a New York, Melbourne, Toronto e Los Angeles, è allestita al Cinémathèque Française come unica tappa europeea scelta da Tim Burton.

Di cosa si tratta?

Una vera e propria galleria composta da disegni, schizzi preparatori ai film, modellini, sculture, e una retrospettiva completa delle opere cinematografiche di Tim Burton.

Un ambiente che sarà in grado di estraniare il visitatore, accompagnandolo verso i luoghi incantati dei film.

La location scelta per la mostra poi è una delle più appropriate.

La missione che si impone da sempre la Cinémathèque française (cineteca francese), è infatti quella di conservare e diffondere il patrimonio cinematografico.

Con migliaia di film, documenti e oggetti legati al cinema, essa costituisce il più grande archivio del mondo dedicato alla cinematografia.

Qui fino al prossimo 5 Agosto sarà dunque possibile, tra le tante attrattive, visitare anche l’opera allestita e coordinata da Tim Burton.

“I giornalisti inglesi sono spietati – ha spiegato Burton – e non ho voglia che i miei figli sentano dire che sono un artista terribile. La Francia, invece, è un paese che sa apprezzare il cinema. Molti vecchi film li ho scoperti e apprezzati proprio qui, perché il cinema non è solo un business ma anche un’iniziativa artistica. I francesi amano il cinema e con la Francia ho una relazione privilegiata da quando ho presieduto nel 2010 la giuria del Festival di Cannes”.

Burton inoltre ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad allestire la propria mostra: “Il disegno è un ottimo modo per impegnare le mani e il tempo, se non disegnassi, cadrei in depressione profonda. Ogni giorno è importante ritagliarsi un po’ di tempo per sognare e creare”.

Padre di capolavori come “The Nightmare Before Christmas”, “La Fabbrica di Cioccolato” e “La sposa Cadavere”, inoltre l’artista si prepara all’uscita dei suoi due nuovi film: “Dark Shadows” e “Frankenweenie”.

Nella mostra parigina saranno presenti anche dei riferimenti e delle anteprime di queste due pellicole?

Per scoprirlo parti subito alla scoperta del mondo fiabesco di Tim Burton a Parigi!

Buon viaggio da Nerverland.com

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article
Voli Milano Trapani Marzo 2012

Air One: voli low cost Milano-Trapani

Next Article
guida madrid: cosa vedere?

Guida Madrid: Cosa Vedere e Luoghi da Visitare (1°parte)

Related Posts