Istruttoria Expedia, Edreams, Opodo: Cosa è successo?

agenzie-di-viaggioForse non tutti sanno che in questi giorni sono state aperte delle istruttorie nei confronti di Expedia, Edreams ed Opodo. Di cosa si tratta di preciso? Cosa è sucesso?

Troppo spesso, sia Expedia che Edreams ed Opodo, propongono pubblicità ed offerte sensazionali, che portano tantissimi utenti a cliccare sulle pubblicità presenti ovunque per la rete.

Sconti, promozioni, pacchetti tutto incluso, biglietti aerei davvero convenienti… e poi cosa succede?

Succede che puntualmente (o comunque la maggior parte delle volte) il prezzo indicato subisce una serie di limitazioni e addirittura gonfia pochi secondi prima della vera e propria prenotazione.

Come funziona l’offerta dunque?

Dapprima vengono proposte tariffe eccezionali per voli, voli ed hotel o pacchetti vacanza. Una volta cliccata la pubblicità o entrati nella pagina dell’offerta si cominciano a vedere le prime modifiche: partenze solo da alcuni aeroporti (ad esempio due città in tutta italia) e dunque costi aggiuntivi per chi deve partire dalla propria città.

Poi ancora è possibile scegliere il vitto? mezza pensione? all inclusive? Anche qui il prezzo varia (e spesso continua a lievitare). Una volta confermato tutto troviamo delle spese di “istruttoria, iscrizione o varie” che ammontano spesso a circa 100 euro per persona. Tutti questi “extra” fanno lievitare il prezzo fino al doppio (e a volte anche di più), dunque la nostra “offerta sensazionale” si trasforma in una vacanza con un prezzo normale…

E cosa succede quando si prenotano i voli su Expedia, Opodo o Edreams?

Si trova prima di tutto la pagina con i voli (spesso davvero convenienti) con addirittura degli sconti speciali ( x,xx euro di sconto xxx), una volta arrivati nella pagina successiva, poco prima della conferma del volo, si trovano delle spese aggiuntive (da dieci a venti euro) e poi ancora le ormai note “spese della carta di credito”.

Sulle spese della carta di credito voglio scrivere il mio parere, perchè mi sembra davvero una presa in giro. Sempre più frequentemente noto (dovendo prenotare io stesso vari biglietti aerei online) come in realtà le spese delle carte di credito siano solo una scusa per cercare di arrotondare e ricevere qualche commissione in più.

In base a cosa scrivo questo? Semplice! Se le spese fossero fisse per le carte di credito dovremmo ricevere sempre lo stesso importo per tipo di carta di credito (visa, mastercard, american express, maestro, …), e invece spesso non è così e le cifre cambiano (anche di molto), per quale motivo?

Ovviamente queste sono solo mie riflessioni e sono disposto a dare la parola a chiunque voglia smentirmi, correggermi o aggiungere informazioni tramite un commento!

E tu cosa ne pensi? Dì la tua adesso, scrivi il tuo commento!

Total
0
Shares
5 comments
  1. nel mese di maggio ho acquistato un biglietto aereo per la Spagna su eDreams. Solo un paio di ore prima della partenza e dietro mio sollecito mi veniva recapitato nella mia e-mail il biglietto, purtroppo arrivato all’aereoporto il volo risultava cancellato a causa di uno sciopero dei lavoratori aeroportuali in Francia.

    Al check-in mi informavano che dovevo richiedere il rimborso a eDreams, telefono a eDreams al numero da HOTLINE, con operatori imbranati, forse per trattenermi il più possibile al telefono, comunicandomi che avrei dovuto chiedere il rimborso direttamente alla Iberia, (costo di questa telefonata circa 10 Euro).

    Alla Iberia mi comunicavano che per il rimborso dovevo rivolgermi direttamente all’agenzia (eDreams), ritelefono alla HOTLINE eDreams, invitandomi a scrivere un messaggio e-mail (altri 10 Euro di telefonata). Dopo un paio di giorni mi comunicano che la pratica è stata avviata e che se non ricevo alcun rimborso entro tre mesi di comunicarlo a eDreams, oggi 04 ottobre 2010 chiedo notizie e mi comunicano che mi possono rimborsare solo le tasse aeroprtuali,circa 35 Euro e devo pagare una commissione di 9 Euro, tempo della pratica altri 3-4 mesi. Da un mio controllo vedo che le spese aeroprtuali sono stete di Euro 122. Ladri farabutti.

    Ma non è tutto:
    nel mese di giugno 2010 prenoto un altro volo per la Cina, purtroppo per pochi euro sforo con il plafond della mia carta di credito, ma le commissioni (60 Euro mi vengono addebitate) quindi mi informano che se entro otto ore eseguo un bonifico nella loro banca, che naturalmente non è la mia, possono accettare la prenotazione del volo, essendo le ore 16, la prenotazione è andata persa, naturalmente anche dopo numerose richieste, il rimborso delle commissioni se le sono pappate
    .
    Questo mio commento non vuole essere solo un lamento, ma un avviso a girare alla larga da eDreams, affinchè altri non restino bidonati.

  2. Roberto buongiorno,

    ti ringrazio per il commento. Personalmente uso eDreams spesso, e fortunatamente non ho mai avuto i problemi che hai avuto tu.

    L’unica volta che ho avuto un problema, è stato quando ho sforato il planford della carta di credito, ma quando è così entro sette giorni, il “versamento” fatto viene rimborsato e la prenotazione cancellata automaticamente.

    E’ successo anche a me con una carta ricaricabile di aver sforato il planford di un paio d’euro, e di vedere l’addebbito della commissione (di circa 32 euro), ma dopo una settimana mi sono tornati i 32 euro sulla carta di credito tranquillamente.

    Ovviamente ho rifatto la prenotazione e pagato con una nuova carta di credito senza alcun problema. Spero ti possa essere utile questa informazione!

  3. Dopo innumervoli email inviate a Opodo per il rimborso del volo catania-torino,da me gia acquistato precedentemente on-line,aspetto con pazienza,ma da ben 5 mesi non ricevo ancora il rimborso dovuto all’acquisto di un ulteriore biglietto da me ripagato per il solo rientro, di euro105.

    Questo per un contenzioso tra Opodo e il loro fornitore di compagnie low-coast e la stessa compagnia di volo wind-jet che non forniscono i miei dati per il volo di rientro.

    Come posso fare per farmi rimborsare?

    Grazie a tutti

  4. Sto aspettando il rimborso che Opodo mi ha garantito su una prenotazione su eDreams, ma Opodo perché sa tutti i miei dati? È un’ unica agenzia o sono in concorrenza?
    Cmq sta di fatto che causa forza maggiore la mia prenotazione deve essere cancellata ed io nn appena ho inviato una mail su trustpilot l’area clienti di Opodo mi ha garantito che mi sarebbe stato dato il rimborso. Spero bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Turismo Responsabile: Cosa è?

Next Article

Ryanair Voli da 10 Euro fino al 10 Giugno!

Related Posts