Donne, Vacanze e Sentirsi in Forma: Sindrome di Grimilde?

donne, vacanze e la sindrome di grimilde

donne, vacanze e la sindrome di grimildeSi chiama “Sindrome di Grimilde” a detta degli esperti, quest’anno, la sindrome che sta “prendendo” sette donne su dieci (una media altissima) al rientro dalle loro vacanze.

A quanto pare sono sette donne ogni dieci le donne che, tornate dalle vacanze estive, non si piacciono più, o “diventano ansiose” per qualche chilo accumulato magari proprio durante le vacanze.

Sono molte le italiane che a quanto pare sono scontente del proprio fisico al rientro delle vacanze, e spesso hanno anche la paura di non poter più indossare i capi della stagione passata.

Sette donne su dieci a quanto pare non si sentono in forma, e guardarsi allo specchio per cercare “i chili di troppo” che si ha paura di aver acquisito diventa una attività “primaria”… Ma è davvero così?

Grimilde è il personaggio di Biancaneve che pronunciava la famosissima frase “specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?”, e proprio da qui viene il nome di questa “sindrome”. Ma lo studio fatto dalla Nst Fitness dimostra che a non sentirsi in forma è il 67% delle donne, e solo una donna su due si dichiara soddisfatta del proprio corpo, mentre due su dieci non lo è affatto.

A quanto pare il 21% delle donne intervistate ha dichiarato che il non sentirsi in forma le rende molto più nervose, il 39% delle donne è invece “angosciato” dal non sentirsi in forma ed il 44% dice di dover ricorrere a “trucchi” sull’abbigliamento per nascondere i “difetti” trovati.

Ed è proprio l’autocritica che genera il maggior numero di donne insoddisfatte del proprio corpo. Fra i principali difetti, secondo le italiane, al primo posto il girovita, a seguire, cosce, glutei e fianchi.

Per sconfiggere questa sindrome non ci vuole molto comunque: gli esperti consigliano un pò di allenamento fisico, una alimentazione più equilibrata ed un approccio mentale sereno: non abbattersi, non convincersi di ciò che non è magari vero e rimettersi in forma graduale.

E tu come sei tornata da queste vacanze estive? Lascia il tuo commento su nerverland.it!

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article
Alberghi strani e vacanze paradossali!

Alberghi strani e vacanze paradossali!

Next Article
Thailandia

Quando Andare in Thailandia - Settembre 2011

Related Posts