Alberghi strani e vacanze paradossali!

Alberghi strani e vacanze paradossali!

Alberghi strani e vacanze paradossali!Se quello che state proggettando è una vacanza atipica piena di esperienze straordinarie e che vi stupisca ad ogni istante, Nerverland.com sa cosa consigliarvi.

Alberghi dalle idee e dalle strutture sbalorditive, tesori nascosti un pò ovunque nel mondo.

Al via la caccia dunque!

 

In Canada a Sainte-Catherine-de-la-Jacques, scenario da restare di ghiaccio, il nome dice già tutto: Ice Hotel Canada.

Sicuramente qui nessuno si è mai lamentato di stanze troppo calde, l’albergo è costruito con 15.000 tonnellate di neve e altre 500 di ghiaccio.

Nelle 36 stanze disponibili scenari sbalorditivi, sculture e colonne ghiacciate, bar,mobili e letti interamente realizzati con la neve!

Tranquilli a farvi caldo ci penseranno le grosse coperte che non mancano mai! Ma il fono si potrà usare?

Per chi invece ha sempre la testa fra le nuvole, nei pressi di Stoccolma sul Jumbo Sray di Arlanda, la possibilità di fare sogni leggeri.

L’albergo, un ex Boeing 747-212B anno di costruzione 1976, offre persino una suite lussuosa in cabina di comando con finestre da piloti.

Jumbo Stay è a solo dieci minuti a piedi dai banchi check-in presso l’aeroporto di Arlanda, ideale dunque anche come alternativa alle notti bianche passate in aeroporto ad aspettare la coincidenza del proprio volo.

Per chi ha paura di volare una rassicurazione: l’aereo non si staccherà da terra durante la notte!

I più coraggiosi invece potranno dormire in perfetto stile Alcatraz.

Il Jailhotel costruito nel 1862, si trova nel centro storico di Lucerna e fino al 1998 è stato adibito a carcere.

Le suite dove ora regna il lusso, in realtà sono il risultato di trasformazioni architettoniche dell’ex ufficio del direttore e dell’ex biblioteca carceraria.

Ma l’hotel non fa mancare neanche l’esperienza più vicina allo stile da galera, per i duri camere “unplugged” dotate comunque di bagno privato raggiungibile attraverso un corridoio.

Non consigliato a chi non piace salire i gradini, per rimanere più fedeli all’atmosfera originale nessun ascensore,solo le scale di ferro.

Possibilità invece di godere di un soggiorno all’aria aperta, totalmente immerso nella natura presso lAnantara Golden Triangle Resort & Spa di Chiang Saen, in Thailandia.

L’hotel si trova nel mezzo della Golden Triangle Forest, qui gli ospiti hanno perfino l’oppurtunità di assistere all’addestramento dei pachidermi.

Per una vacanza futuristica interattiva è consigliato l’hotel a cinque stelle Blow Up Hall 50/50 a Poznan, in Polonia.

Non esiste reception e le camere sono senza numero, risultato di una tecnologia high tech dove per trovare la propria stanza ci si affida a un i phone in dotazione.

Una scoperta continua dove ogni locale è arredato in modo artistico con temi e colori diversi da sogno avveniristico!

Buona scelta e buon divertimento da Nerverland.com il portale dedicato ai voli economici, alle vacanze e i viaggi!

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article
vacanze in montagna

Vacanze in Montagna? Fine Estate 2011 Settembre

Next Article
donne, vacanze e la sindrome di grimilde

Donne, Vacanze e Sentirsi in Forma: Sindrome di Grimilde?

Related Posts